Narrazioni Riflessioni Culture ed Altro


per scoprire nuovi mondi

per leggere la vita

per crescere insieme

Benvenuti

Cos’è
Spazio Reading


Spazio Reading è la ricerca di uno spazio per ascoltare ed ascoltarsi.
Spazio Reading è un ambiente confortevole ed accogliente per incontrarsi, esprimersi e crescere insieme.
“Vorrei che tutti leggessero non per diventare letterati o poeti, ma perché nessuno sia più schiavo”
(Gianni Rodari
La storia crea un mondo possibile entro il quale il lettore è chiamato a entrare…Accettare di entrare in questo mondo significa che il lettore-ascoltatore sviluppi…delle attese su ciò che potrebbe accadere
Andrea Smorti – “Narrazioni. Cultura, memorie e formazione del Sé”
La funzione della letteratura come arte è quella di aprirci ai dilemmi, alle ipotesi, alla vasta gamma dei mondi possibili…
Jerome Bruner – “La mente a più dimensioni”
Perchè Spazio Reading

Il progetto


Spazio Reading è un progetto di divulgazione della lettura che ha l’obiettivo di promuovere e diffondere il reading e le arti performative come strumento di crescita personale e relazionale. Trae ispirazione dal Patto di Bologna per la Lettura bene comune:

Patto di Bologna per la Lettura bene comune

La Città di Bologna adotta il Patto di Bologna per la Lettura bene comune con l’obiettivo di promuovere in modo continuativo, trasversale e strutturato la lettura e la conoscenza in tutte le loro forme. Alla base del Patto si pone infatti la considerazione che lettura e conoscenza siano fattori indispensabili per la costruzione di una società più libera, consapevole e attenta alle diversità, alla quale tutti i cittadini e le cittadine, le associazioni, le imprese e le istituzioni di Bologna possono contribuire ogni giorno. Il Patto intende essere lo strumento per generare nuovi incontri, scambi, sperimentazioni diffuse e attivazione di luoghi … Ciò comporta mettere in campo pensieri e iniziative per accogliere e valorizzare una comunità plurale, coltivare cittadinanza consapevole e informata, generare nuovi legami di reciprocità, abbattere muri e pregiudizi, offrire opportunità e accessibilità relative al patrimonio culturale e alla creatività.

Il Patto è un manifesto, da immaginare come un albero ben radicato nel terreno, che cresce e si articola dando forma ad una visione di città e di reti, con rami che arrivano lontano alimentando un sistema di relazioni e scambi… Con il Patto si costituisce una grande alleanza cittadina, alla quale aderiscono soggetti pubblici e privati, istituzioni culturali, Università, imprese, professionisti, associazioni e singoli cittadini, che intendono impegnarsi per ideare e sostenere progetti condivisi…  I soggetti aderenti al Patto si impegnano a contribuire con le proprie idee, risorse, spazi e competenze secondo possibilità, in forma libera e responsabile, coerente con i valori espressi dal Patto stesso.

Per contribuire al Patto Spazio Reading propone una serie di appuntamenti dedicati alla lettura da tenere in associazioni, scuole, biblioteche, centri sociali, istituzioni culturali ed altre realtà della società civile da modulare in modo flessibile a seconda del contesto e delle richieste degli utenti.
Questi eventi potranno creare una vera rassegna sul territorio e costituire la base per lo sviluppo di riflessioni, approfondimenti ed ulteriori elaborazioni artistiche e teatrali in base alle preferenze che verranno espresse di volta in volta dai singoli e dai gruppi.

Ciao, sono Paola, un’appassionata lettrice, e vivo da sempre a Bologna.

Chi sono


Dopo diversi anni di lavoro nelle aziende ho scelto di dedicarmi alla crescita personale ed alla formazione frequentando numerosi corsi sia a Bologna che a Milano.
Sono tutor presso l’Università Popolare degli Studi Indovedici-Centro Studi Bhaktivedanta e conduttore di gruppi attraverso le metodologie attive e la teatralità con l’Associazione TEA Percorsiattivi.
Sono da tempo praticante e convinta sostenitrice della lettura espressiva perché permette ad ognuno di esprimere le sue potenzialità senza alcun bisogno di competenze specifiche e, se condotta in gruppo, di sviluppare e migliorare le relazioni con gli altri.
Citazioni
Le storie preesistono all’individuo e fanno parte del suo ambiente come l’aria che respira; questo significa che quando la persona allestisce con la sua storia un palcoscenico, fa entrare nel suo dramma o nella sua commedia molte altre storie e molti altri attori. E, se vuole accrescere la loro forza, deve raccontarle agli altri
Andrea Smorti – “Narrazioni”
La narrativa, pur essendo un evidente piacere, è una cosa seria. Nel bene e nel male, è il nostro strumento preferito, forse addirittura obbligato per parlare delle aspirazioni umane e delle loro vicissitudini, le nostre e quelle degli altri…Mediante la narrativa costruiamo, ricostruiamo, in certo senso perfino reinventiamo, il nostro ieri e il nostro domani
Jerome Bruner – “La fabbrica delle storie”
Le storie preesistono all’individuo e fanno parte del suo ambiente come l’aria che respira; questo significa che quando la persona allestisce con la sua storia un palcoscenico, fa entrare nel suo dramma o nella sua commedia molte altre storie e molti altri attori. E, se vuole accrescere la loro forza, deve raccontarle agli altri.
(Andrea Smorti – “Narrazioni”
Ognuno ha una favola dentro, che non riesce a leggere da solo. Ha bisogno di qualcuno che, con la meraviglia e l’incanto negli occhi, la legga e gliela racconti.
Pablo Neruda
La funzione della letteratura come arte è quella di aprirci ai dilemmi, alle ipotesi, alla vasta gamma dei mondi possibili…
Jerome Bruner – “La mente a più dimensioni”
Leggendo un libro, contemplando uno spettacolo della natura, un dipinto, o ascoltando della musica, potete sentire che all’improvviso toccate una verità che trasforma la vostra visione delle cose. Questa rivelazione può durare ancora l’indomani, il giorno dopo ancora, e molto più a lungo ancora, perché attraverso quel libro, quel dipinto, quello spettacolo della natura o quella musica, il vostro spirito si è elevato molto in alto e ha colto un senso. E’ come un elemento di eternità che è entrato in voi.
Omraam Mikhael Aivanhov – “Pensieri Quotidiani”
Calendario Appuntamenti

Eventi


Spazio Reading propone una serie di reading, letture, approfondimenti e performance. Possiamo organizzare insieme un evento su misura, oppure puoi partecipare ai prossimi incontri: visita la sezione eventi per scoprire tutti gli appuntamenti e le news.

Proteine in polvere:
4 consigli per non farsi fregare

Se frequentate la sala pesi, avrete sentito parlare delle proteine del siero del latte, meglio conosciute con il nome inglese di “whey”. Forse le state già utilizzando. Possono essere, infatti, un aiuto valido, facile e conveniente per raggiungere i vostri obiettivi proteici giornalieri1.

PROTEINE PRO-SHAPE:
ECCELLENZA… AD UN PREZZO SPECIALE!

Le proteine del siero del latte, dette anche whey, sono di moda nell’ambiente delle palestre. Possono servire a raggiungere l’intake proteico giornaliero, anche se alcuni sono convinti – sbagliando – che siano il “beverone magico” per mettere su muscoli.

I 5 MIGLIORI ESERCIZI CONTRO LA CELLULITE

Questa Guida è GRATIS! Ti basta compilare il modulo che trovi in “Scopri di più”!
Comincia SUBITO a CONTRASTARE Cellulite e la Buccia d’Arancia!

Contattaci

Per informazioni e contatti


[contact-form-7 id=”194″ title=”Contatti”]
© Delia Sebelin. All rights reserved. Credits